La Comunicazione va pensata, ma bisogna saper scegliere il professionista

Evitate i professionisti senza scrupoli

Abbiamo visto due post con video su facebook.

Ecco cosa abbiamo pensato

un secondo dopo


Perchè sia chiaro, non è colpa di Facebook se nella comunicazione le immagini vengono sgranate e l'audio è pessimo, se la resa è bassa e se l'indice di ascolto cala anziché salire dopo pochi secondi.

In un mondo che corre veloce, dove i criteri di scelta non sono basati sulla conoscenza ma sul "non sapevo dove andare e mi sono fidato", evitare l'errore è fondamentale.

 

Spesso però, il Cliente non sa valutare, vuoi perchè è pieno di preconcetti, vuoi perchè non conosce la materia, o semplicemente perchè non sicuro vuole evitare spese inutili giustamente, o vuoi perchè è alle prime armi dopo un'apertura.

 

Ebbene si, succede proprio così. Poi passa l'amico e addio dubbi. In realtà siete gli artefici del vostro fallimento.

 



Come fare la scelta giusta.

Noi ascoltiamo, siamo osservatori, diamo risposte CERTE

Abbiamo scelto questa immagine per esemplificare un "concetto" espresso nel sottotitolo.

Succede che in preda al non so cosa si perda di "vista" l'attenzione che l'interlocutore deve avere durante il colloquio.

Sia chiaro vale per entrambi, ma è il Consulente che deve riportarvi con i piedi per terra. Ne pagherete i risultati, statene certi.

Si chiama intelligenza d'ascolto.

 

L'attenzione di conoscere la persona, capire il suo stato aziendale, valutare lo stress, comprendere le necessità, il punto di partenza e il punto del qui ora sono parte di un'analisi che deve essere in grado di elaborare seduta stante il Consulente.

 

La materia non è cosa possiamo fare Noi, ma cosa serve a Te.

Di conseguenza, è l'Agenzia che deve essere in grado di capire e proporre le soluzioni giuste per quell'obiettivo, spiegarle nel dettaglio e allo stesso modo organizzare le azioni.


Scegliete chi porta al centro i vostri obiettivi e non chi si mette al centro del proprio obiettivo.

E' importante essere originali, competitivi, usare i mezzi adeguati e lavorare. Essere un passo avanti vi permetterà di acquisire vantaggio, quindi non copiate e non fatevi suggerire cose già viste. Il web è pieno di contenuti, ma saranno quelli migliori ad attrarre interesse, che non è solo attenzione temporanea, ma una costante crescita!

 

Siate competitivi dunque, e se siete imprenditori fate i professionisti, andate dai professionisti con esperienza e da chi meglio sa rappresentare la vostra realtà! Abbiate la forza di scegliere questo perché il "basta che se ne parli" lascia i minuti che trova.

Altrimenti, chi ci può rimettere siete solo voi, il vostro progetto la vostra comunicazione il vostro business. Improvvisate in amore se volete ma non mandate in fumo la storia per "colpa" vostra e causa d'altri.

 

Non ci stancheremo mai di ripeterlo.

STUDIOADVISION®

45100  Rovigo

T. 3333101033

info@studioadvision.it

: : : : :

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

: : : : :

 

Azienda Confcommercio Imprese per l'Italia

 

Sosteniamo la Lega Italiana Lotta contro i Tumori


: : : : :